Pagine

giovedì 29 settembre 2011

Broderie suisse - tovaglia finita

1
Avevo già parlato di questa tovaglia la prima volta nel 2008 e la seconda quest'anno a giugno, quando finalmente ho deciso che L'AVREI FINITA!!!!
E' una vita che me la trascino dietro!
Nel sacchetto del cotone avevo ancora lo scontrino di quando l'ho comprato e si vede la data. Sono passati quasi 20 anni!!!!!! Ve lo faccio vedere. Ah! ah!
L'ho finita di ricamare e l'ho fotografata quindi non è né lavata, né stirata. Farò una fotografia dell'insieme quando sarà a posto.
Ve la racconto.
Le foto n. 1, che ho messo sopra, sono del ricamo che ho fatto sul piano della tavola, le foto sotto, dal 2 al 5 sono gli angoli (sempre sul piano della tavola).
Ogni angolo è diverso dall'altro (così mi ci sono anche divertita).
2

3

4

5
Per finire metto lo schema che mi sono fatta per i vari ricami.

4 commenti:

  1. Avrei voluto lasciare un commento serio, posato, di critica positiva e grande elogio ma... quello scontrino m'ha fatto scompiscià! ^^

    RispondiElimina
  2. Perché a me no? Sapevo che era tanto che tenevo la tovaglia a "maturare" ma non credevo fosse tanto così. Un bacio

    RispondiElimina
  3. Però! La tua tovaglia è mooolto, moooolto bella! Ed è da festeggiare! Diventa maggiorenne quest'anno, come mio figlio!!!!! Ah ah ah!!!!
    Grazie per gli schemi! Mi saranno d'ispirazione. Ho comprato la stoffa e i cotoni per realizzare copritavolo e le cadute delle tende della mia cucina.Spero di non metterci diciott'anni anch'io a finirli!
    Ti farò sapere....

    RispondiElimina
  4. Rosa è vero! Sai una cosa? L'ho finita, lavata e stirata ma ancora non l'ho rinnovata!
    Auguri a tuo figlio

    RispondiElimina